I Colori di Villa Cheti

In questo maggio pazzerello dove si esce con l’ombrello le previsioni davano pioggia a partire dalle 16:00 ed invece … no, così ci siamo goduti i colori di Villa Cheti con le fioriture perfette che la natura ci regala ogni primavera e che condividiamo.

Iniziamo con una pianta commestibile il Barbabecco con il suo splendido fiore giallo

barbabecco 768x1024 I Colori di Villa Cheti

 

Robinia, un’altra pianta commestibile, ottimi i suoi fiori in pastella

robinia 1024x768 I Colori di Villa Cheti

 

Anche il papavero, che fa capolino dalla vigna, si può mangiare ma solo quando la rosetta basale è tenera … oppure scegliamo i suoi semi.  A me piace tantissimo il suo colore, che è cibo per gli occhi.

papaveri e vigna 1024x768 I Colori di Villa Cheti

 

Anche le margherite possono essere buonissime in insalata o per impreziosire altri piatti e non solo per il “m’ama .. non m’ama” di anziana memoria.

margherite 1024x768 I Colori di Villa Cheti

 

E tante altre bellissime e delicate fioriture che incontriamo qui a Monterosso.

 

Gladiolo 225x300 I Colori di Villa ChetiGigli 1 225x300 I Colori di Villa Cheti

 

 

 

 

 

 

 

 

rosa antica 225x300 I Colori di Villa Chetiiris 300x225 I Colori di Villa Cheti

 

 

 

 

 

 

 

 

euforbia 300x225 I Colori di Villa Chetialbero cancelletto 300x225 I Colori di Villa Cheti