Il mio studio è come un orto …

Esco dalla mostra di Mirò a Torino e questa frase: ” il mio studio è come un orto. Lavoro come un giardiniere o come un viticoltore …” Mi rimane attaccata … Ne devo fare qualcosa …

Arte, orticoltura, viticoltura, il mio nuovo mondo …

Entrando nella visione onirica di questo grande pittore ho provato a condividerne lo sguardo …

Io vedo locchio Mir 2018 Torino 169x300 Il mio studio come un orto 8230

proiettandolo nella mia realtà dove esistono tanti “giardinieri” agricoltori e viticoltori. Persone splendide che hanno condiviso con me vari momenti didattico-formativi interessanti quali il corso di Cultura e Promozione Grastronomica dell’Università degli Studi di Scienze Gastronomiche di Pollenzo ed il corso di Agrichef Piemonte tenutosi in questi ultimi giorni di gennaio a Cavatore presso l’Agriturismo l’Orto dei Nonni di Lidia e Armando.

Magici cuochi 1024x576 Il mio studio come un orto 8230

Io, che non sapevo cuocere un uovo, ho avuto la fortuna di intraprendere questo corso formativo grazie alla Coldiretti e alla Fondazione Campagna Amica.

Docenti di grande esperienza come Diego Scaramuzza, primo Agrichef Italia e presidente nazionale di Terranostra; assieme a Stefania Grandinetti, Agrichef nonchè presidente degli Agriturismi di Campagna Amica del Piemonte.

Direttori d’orchestra impeccabili, ci hanno accompagnato in questo percorso condividendo la loro esperienza e le loro conoscenze pratiche.

Scaramuzza e Stefania insegnanti 1024x476 Il mio studio come un orto 8230

Abbiamo scoperto, rivisitato ricette della tradizione contadina, imparando a valorizzarle e a presentarle.  Ma anche a raccontarle perchè fanno parte della nostra cultura; come l’arte.  Forse a noi non sembra di essere artisti, ma ciascuno nel suo piccolo trasforma i prodotti della terra coniugando tradizione, tecnologie, tanto amore, rispetto e nuove visioni.

zuppa 300x225 Il mio studio come un orto 8230Tortelli con farina di castagne 300x225 Il mio studio come un orto 8230

 

 

 

 

 

 

Materie prime sane, buone e di qualità per una cucina dai sapori semplici e delicati e quindi di grande valore.

 

Cime di rapa e uovo poch 225x300 Il mio studio come un orto 8230

Declinandone l’utilizzo in piatti vegani grazie a Silvia Cappellazzo

 

Dolce vegano 169x300 Il mio studio come un orto 8230zuppa vegana 300x169 Il mio studio come un orto 8230

 

 

 

 

 

dolce compreso ..

 

 

Entrando nel fantastico mondo dei risi piemontesi grazie ad Acquaverderiso.  Lo sapevate che esistono i sommelier del riso?

Risotto al coniglio 225x300 Il mio studio come un orto 8230

Passando per la panificazione con Alessandro Alessandri il famoso Piuma

Il Pane di Piuma 300x169 Il mio studio come un orto 8230Pane 300x169 Il mio studio come un orto 8230

 

 

 

 

 

Ed eccoci i primi 25 Agrichef del Piemonte!

 

i primi 25 Agrichef 1024x576 Il mio studio come un orto 8230

Io, ho ancora molta strada da fare e tanto da apprendere.  Comunque è stato molto bello e grazie a tutti per aver condiviso la vostra esperienza e per i progetti futuri 😆